• Calcolo IUC 2014 (IMU - TASI - IMU+TASI) 

    • Calcolo IUC 2014





    • Cambio Residenza in tempo reale
    • Il cammino dell?accoglienza
  • Accesso Rapido ai servizi

    •    Calcolo del codice fiscale  Albo Pretorio  Autocertificazioni
  • Notizie dal territorio

    • 09/08/2013: Civita d'Antino entra nel club degli Eco-Campioni d'Abruzzo per raccolta di carta e cartone
    • Civita d’Antino. Il Comune di Civita D’Antino è entrato nel club degli Eco-Campioni per aver rispettato, nell’anno 2012, i parametri previsti dal COMIECO, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, con un’ottima performance di raccolta differenziata complessiva e, in particolare, di raccolta della carta e del cartone. “Nell’ambito di in protocollo d’intesa sottoscritto tra COMIECO e Regione Abruzzo – dice il Presidente della SEGEN S.p.A. Fernando Capone - è stata prevista la creazione un gruppo di Comuni, definiti eco-campioni, che hanno conseguito, con riferimento ai dati del 2012, buoni risultati nella gestione dei rifiuti e della carta in particolare. Dall’ analisi di questi dati il Comune di Civita D’Antino, servito appunto da SEGEN S.p.A. ha rispettato tutti i parametri previsti, sia di raccolta differenziata complessiva che di carta e cartone in particolare. Il club dei comuni ECO-campioni – continua Capone - un nucleo iniziale di 23 amministrazioni in tutta la Regione, è stato presentato stamattina a Pescara in occasione della conferenza stampa di premiazione delle Cartoniadi. Sono veramente soddisfatto di questo risultato raggiunto, che rappresenta un momento di soddisfazione anche per SEGEN S.p.A., che ha sempre creduto, grazie all’importante sostegno dei COMUNI che di essa fanno parte, al raggiungimento di questi traguardi”.“Questo risultato – dice il Sindaco di Civita D’Antino Sara Cicchinelli - premia gli sforzi di noi amministratori e di SEGEN nel dare vigore sul territorio ad una maggiore attenzione alle buone pratiche ambientali. Sforzi che cominciano a dare i frutti. Ma è una partita che va giocata ogni giorno e necessita sempre di massima attenzione. Un premio ed un risultato che senza dubbio va ai miei concittadini, che si sono distinti nel mettere in pratica le “regole” della raccolta differenziata. Chiaramente questo ci sprona a fare di più ed a intensificare il nostro ruolo di “guardiani” del territorio, avendo però oggi la riprova che i cittadini sono dalla nostra parte”.Fonte: www.marsicalive.it

      Visualizza la fonte

Sei il visitatore N.: 668233
Powered by ICT Global Service srl