• Notizie: dettaglio notizia

    • Icona Notizie 14/11/2017

      BANDO DI GARA: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE

      Comune di Civita d’Antino
      Provincia di L’Aquila

      BANDO DI GARA – PROCEDURA APERTA art. 60 d.lgs.50/2016

      AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE
      PERIODO 01.01.2018- 31.12.2022
      CIG ZA920C0720


      Si rende noto che, in esecuzione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 32 del 29.09.2017 e
      della Determinazione del Responsabile del Servizio Finanziario n. 18 del 14/11/2017, è indetta la
      gara mediante procedura aperta ex art. 60 d.lgs. 50/2016 per l’affidamento del Servizio di Tesoreria
      Comunale.

      SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE
      1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Civita d’Antino (AQ), P.I. 00216390666-
      C.F.00216390666 Indirizzo: via Genova, 6 (AQ) Tel. 0863978122 – Fax 0863978564 -
      www.comune.civitadantino.aq.it
      e-mail ragioneria@comune.civitadantino.aq.it
      pec: info@pec.comune.civitadantino.aq.it

      SEZIONE II: OGGETTO DEL CONTRATTO
      2.Oggetto e descrizione del contratto: il contratto ha per oggetto l’appalto del servizio di
      Tesoreria comunale , così come disciplinato dal Titolo V, articoli 208 e seguenti del d.lgs. n.
      267/2000 e successive modificazioni, e dallo schema di convenzione approvato dal
      Consiglio Comunale con deliberazione n. 32 del 29.09.2017
      3. Luogo di esecuzione: Comune di Civita d’Antino, via Genova, 6 67050 Civita d’Antino (AQ)
      2
      4. Modalità di esecuzione del servizio: come riportate nello schema di convenzione
      di Tesoreria approvato con deliberazione del Consiglio Comunale 32 del 29.09.2017
      (Allegato “F”). Non è ammessa la cessione del contratto a terzi.
      5. Divisioni in lotti: no
      6. Ammissibilità varianti: ammesse come offerta migliorativa dei requisiti minimi del servizio
      richiesti a norma della convenzione.
      7. Valore del contratto: Il contratto ha un valore complessivo presunto e posto a base di gara di
      €. 38.140,12 ai sensi dell’art. 35 comma 14 lett. b) del d.lgs.50/2016, oltre iva di legge.
      Nell’importo contrattuale è compreso il costo per la conservazione sostitutiva dei documenti
      informatici relativi al servizio di Tesoreria, in nome e per conto del Comune, sottoscritti con
      firma digitale, per l’intera durata del contratto, secondo le regole vigenti tempo per tempo e
      nel rispetto del periodo minimo prescritto dalla legge, ai sensi del D.lgs 7 marzo 2005, n.82 e
      successive modifiche e integrazioni. Nell’importo è altresì compreso il costo per la fornitura
      di n° 1 postazione pos presso la sede comunale comprensivo del canone.
      L’importo annuale del servizio è stabilito in € 2.000,00 soggetti a ribasso, oltre IVA di legge;
      sono computati in aggiunta € 5.628,02 annuali quale importo risultante dalla media degli
      interessi pagati nel quinquennio precedente a titolo di anticipazione di tesoreria, importo
      presunto ed eventuale, dipendente dall’effettivo ricorso all’anticipazione di tesoreria, dalle
      condizioni risultanti dall’offerta e dai giorni di effettivo utilizzo.
      Non sono ammesse, a pena di esclusione, offerte in aumento.
      8. Durata del contratto: anni 5 dal 01.01.2018 al 31.12.2022.

      SEZIONE N. III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO,
      FINANZIARIO E TECNICO

      9. Requisiti di partecipazione: possono partecipare alla gara le imprese autorizzate ad assumere
      il servizio di tesoreria per conto di enti locali di cui all’articolo 208 del d.lgs. n. 267/2000 ed
      aventi i requisiti indicati nel disciplinare di gara. Possono partecipare alla gara anche i soggetti
      raggruppati ai sensi dell’art. 45 e seguenti del d.lgs. 50/2016.
      SEZIONE IV: PROCEDURE
      10. Tipo di procedura: gara mediante procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs. 50/2016
      11. Criteri di aggiudicazione: La gara sarà aggiudicata secondo il criterio dell’offerta
      economicamente più vantaggiosa di cui all’art. 95 comma 2 del d.Lgs. n. 50/2016 sulla base
      dei parametri indicati nel disciplinare di gara.
      12. Documentazione: la documentazione relativa alla gara, composta dal presente bando, dal
      disciplinare di gara, dalla convenzione e ulteriori allegati, può essere consultata sul profilo di
      committente: www.comune.civitadantino.aq.it, all’interno della sezione “Amministrazione
      trasparente” sottosezione “Bandi di gara e contratti”.
      13. Scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione: le offerte dovranno
      pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Civita d’Antino sito in via Genova, a pena di
      esclusione, entro le ore 12,00 del giorno 04/12/2017 (termine perentorio). Non saranno
      ammesse le offerte pervenute oltre tale termine, a nulla valendo la data di spedizione.
      3
      14. Lingua utilizzata: italiano.
      15. Periodo minimo vincolo offerta: 180 giorni dalla data di scadenza del termine di
      presentazione delle offerte.
      16. Richieste e informazioni: le informazioni e le richieste relative alla procedura di affidamento
      potranno essere inoltrate all’Ufficio ragioneria del Comune di Civita d’Antino Tel.
      0863978122 – Fax 0863978564- e-mail: ragioneria@comune.civitadantino.aq.it
      17. Altre informazioni: l’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere all’aggiudicazione
      anche nel caso in cui pervenga una sola offerta valida, purché ritenuta congrua. Per tutto
      quanto non previsto nel presente bando si fa espresso riferimento al disciplinare di gara,
      nonché alle vigenti disposizioni legislative e regolamentari che disciplinano la materia.
      18. Dati personali: Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30.06.2003 n. 196 si informa che:
      a) i dati personali forniti e raccolti in occasione del presente procedimento verranno utilizzati
      esclusivamente in funzione e per i fini dello stesso procedimento. Il trattamento dei dati
      conferiti dai partecipanti alla gara ha la finalità di consentire l’accertamento dell’idoneità dei
      concorrenti rispetto all’affidamento del servizio di cui trattasi;
      b) un eventuale rifiuto a rendere le dichiarazioni previste comporterà l’esclusione dalla
      procedura di gara;
      c) i dati raccolti potranno essere oggetto di comunicazione:
      - al personale dipendente dell’Ente responsabile in tutto od in parte del procedimento e
      comunque coinvolto per ragioni di servizio;
      - agli eventuali soggetti esterni dell’Ente comunque coinvolti nel procedimento;
      - alla Commissione di gara;
      - ai concorrenti in gara;
      - ai competenti uffici pubblici in esecuzione delle vigenti disposizioni di legge;
      - agli altri soggetti aventi titolo ai sensi della L. 241/1990;
      d) soggetto attivo della raccolta dei dati è l’Amministrazione aggiudicatrice.
      19. Impugnabilità: il presente bando, se ritenuto autonomamente lesivo dai concorrenti
      interessati, può essere impugnato dinanzi al T.A.R. ABRUZZO – L’AQUILA, a norma
      dell’art. 120, del d.Lgs. n. 104/2010.
      20. Responsabile del procedimento: Responsabile del procedimento è il Responsabile del
      Settore Economico Finanziario, dott. Sulpizio Mario e-mail:
      ragioneria@comune.civitadantino.aq.it
      Il presente bando sarà pubblicato sul sito internet www.comune.civitadantino.aq.it sezione
      “Amministrazione trasparente”, sottosezione “Bandi di gara e contratti”, e all’Albo Pretorio online
      del Comune di Civita d’Antino.
      Allegati al bando:
      - “A” – modulo per istanza di ammissione alla gara e dichiarazione unica;
      - “B1” - modulo dichiarazione sostitutiva soggetti legittimati a rappresentare l’impresa;
      - “B2”- modulo dichiarazione sostitutiva soggetti legittimati a rappresentare l’impresa
      cessati
      - “C” – modulo dichiarazione avvalimento impresa ausiliaria;
      4
      - “D” – modulo per offerta tecnica;
      - “E” – modulo per offerta economica;
      - “F” – schema di convenzione per l’affidamento del servizio di tesoreria
      - “G” – scheda tecnica

      Civita d’Antino, 14/11/2017
      Il Responsabile del Settore Economico Finanziario
      Dott. Mario Sulpizio

      IN ALLEGATO UN FILE COMPRESSO CONTENENTE IL BANDO E TUTTI GLI ALLEGATI



  • Accesso Rapido ai servizi

    •    Calcolo del codice fiscale  Albo Pretorio  Autocertificazioni

Sei il visitatore N.: 891921
Powered by ICT Global Service srl